Nella mia ora di Liberta'

lesbomancer:

viekastv:

Halloween tip / Breaking Bad Marathon serving idea

congratulations you just taught a whole website how to scam meth addicts in to buying fake meth A+

(via curiositasmundi)

Esiste una rabbia che non ha niente a che vedere con la cattiveria.
E’ il ruggito di chi sta proteggendo le proprie fragilità
Paola Felice Juliet (via seducimi)

(via curiositasmundi)

Despite your best efforts, people are going to be hurt when it’s time for them to be hurt.
— Haruki Murakami, Norwegian Wood (via nevver)

(via sottomentitespoglie)

La mia solitudine non dipende dalla presenza o assenza di persone; al contrario, io odio chi ruba la mia solitudine, senza, in cambio, offrirmi una vera compagnia.

F. Nietzsche.  (via persplenderedevibruciare)

Always reblog

(via ilciospo)

Piuttosto che, rimango da sola.

(via mariaemma)

(via batchiara)

Il mare. Oh, quando uno è nato in riva al mare come me, come fa senza il mare? Quelli che son nati in riva al mare ci manca un lato. Hanno il didietro, i due difianchi e il davanti niente. Ti manca il davanti. E hai la testa aperta. Il mare.


Paolo Cevoli, da “La Penultima Cena”

prometheus65:

Basta alzarsi una mattina alle sette e uscire per capire che abbiamo sbagliato tutto.” Ennio Flaiano

prometheus65:

Basta alzarsi una mattina alle sette e uscire per capire che abbiamo sbagliato tutto.”

Ennio Flaiano

(via curiositasmundi)

Amore. Che cos’ho imparato sull’amore? Quello che ho imparato sull’amore è che l’amore esiste. O forse, più semplicemente, quello che ho imparato e imparo sull’amore è quello che racconto nei miei film, in tutti i miei film. E cioè che non dimentichiamo mai le persone che abbiamo amato, perché rimangono sempre con noi; qualcosa le lega a noi in modo indissolubile, anche se non ci sono più.
Ho imparato che ci sono amori impossibili, amori incompiuti, amori che potevano essere e non sono stati. Ho imparato che è meglio una scia bruciante, anche se lascia una cicatrice: meglio l’incendio che un cuore d’inverno. Ho imparato, e in questo ha ragione mia madre, che è possibile amare due persone contemporaneamente. A volte succede: ed è inutile resistere, negare, o combattere.
Ho imparato che l’amore non è solo sesso: è molto, molto di più. Ho imparato che l’amore non sa né leggere né scrivere. Che nei sentimenti siamo guidati da leggi misteriose, forse il destino o forse un miraggio, comunque qualcosa di imperscrutabile e inspiegabile. Perché, in fondo, non esiste mai un motivo per cui ti innamori. Succede e basta. È un entrare nel mistero: bisogna superare il confine, varcare la soglia. E cercare di rimanerci, in questo mistero, il più a lungo possibile.
Ferzan Ozpetek - Rosso istanbul (via malinconialeggera)

(via curiositasmundi)

Se c’è una cosa che ci sta insegnando questa estate, è che si vive anche senza essere sempre abbronzati.
La zappa il tridente il rastrello la forca
l’aratro il falcetto il crivello la vanga
e la terra che spesso t’infanga
— Rino Gaetano (via aliceindustland)

(via curiositasmundi)

Success is not final, failure is not fatal: it is the courage to continue that counts.
— Winston Churchill (via protective)

(Fonte: onlinecounsellingcollege, via bonlver-deactivated20141008)

Ultralite Powered by Tumblr | Designed by:Doinwork